1. Home
  2. /
  3. Dolore e Articolazioni
  4. /
  5. Come rigenerare la cartilagine ed allontanare l’infiammazione

Come rigenerare la cartilagine ed allontanare l’infiammazione

/ In : Dolore e Articolazioni

La cartilagine è un tessuto connettivo che ha il compito di proteggere, separare e ammortizzare tra loro i tessuti dell’organismo. Il tessuto cartilagineo è presente sulle superfici articolari, nei dischi invertebrali, nel padiglione auricolare in tante altre parti del corpo.

Tuttavia, esistono aree nelle quali le cartilagini tendono a deteriorarsi con maggiore facilità – come le ginocchia, per esempio – a causa delle attività quotidiane che si compiono.

Le persone più colpite da questo problema sono gli anziani, i quali risentono del deterioramento fisico causato dall’età avanzata, e chi pratica sport intenso, la cui attività reiterata nel tempo può portare a un assottigliamento della cartilagine.

Per contrastare il deperimento dei tessuti cartilaginei e favorirne la rigenerazione è opportuno seguire una dieta specifica.

Come si rigenera la cartilagine?

Per sviluppare la produzione di collagene, la proteina strutturale che contribuisce al funzionamento delle cellule che producono cartilagine, è  consigliata l’assunzione di Vitamina D e Vitamina C, entrambe presenti in molti cibi di origine naturale e vegetale.

La cartilagine danneggiata può essere rigenerata in seguito all’assunzione di determinati alimenti, quali per esempio i cibi ricchi di lisina: un aminoacido essenziale che il corpo non produce e che può essere assimilato solo dai cibi.

Tra gli aminoacidi che contribuiscono alla rigenerazione dei tessuti, va annoverata la Glucosamina, fondamentale per la creazione di nuovo collagene

Spesso, per favorire l’apporto di sostanze benefiche atte al ripristino dei tessuti cartilaginei, si fa ricorso agli integratori alimentari per la cartilagine. Come ad esempio, MovarDol, a base di sostanze naturali come gli estratti di Boswellia e Zenzero e la N-Acetil-D-glucosamina, propedeutici al trattamento della degenerazione delle articolazioni.

Infine, per mantenere in buona salute la cartilagine, è necessario mantenere uno stile di vita sano e seguire un’alimentazione corretta ed equilibrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

ULTIMI POST

Menu