1. Home
  2. /
  3. Urologia
  4. /
  5. Salute maschile: quali integratori assumere dopo i 50 anni

Salute maschile: quali integratori assumere dopo i 50 anni

/ In : Urologia

Ogni fase della vita necessita della giusta dose di nutrienti. Tuttavia, con l’aumentare dell’età, è sempre più difficile soddisfare il fabbisogno sostanziale dell’organismo.

Un’attività fisica costante, uno stile di vita sano e una dieta equilibrata non bastano per mantenere il corpo in salute dopo i 50 anni. A partire da quest’età, infatti, il metabolismo energetico del corpo inizia a rallentare ma, allo stesso tempo, crescono le esigenze di nutrienti da parte dell’organismo. Come fare, dunque, per evitare il rischio di carenze di vitamine, sali minerali, e tutte quelle sostanze che supportano l’organismo e ci aiutano a vivere al meglio il passare degli anni?

Cosa succede al nostro corpo dopo i 50 anni?

Dopo i 50 anni, la capacità di compensare le carenze nutritive diventa sempre più lenta. Risulta necessario arginare il problema con un apporto esterno di nutrienti. In questo articolo vogliamo introdurvi alcune delle supplementazioni specifiche per la salute maschile, essenziali per ridurre al massimo il rischio di patologie e prevenire la senilità precoce.

I cambiamenti nel corpo che avvengono dopo i 50 anni richiedono particolari attenzioni. I muscoli e le ossa si indeboliscono, la pelle diviene meno elastica, e anche l’energia e la concentrazione vengono a mancare.

Abbiamo individuato i nutrienti essenziali da assicurare all’organismo dopo i 50 anni. Ma prima, alcuni consigli su come vivere al meglio e in salute questa fase della vita.

Stile di vita e alimentazione

Partiamo dal regime alimentare. Cosa mangiare dopo i 50 anni? L’alimentazione è un’arma di prevenzione e serve a favorire una buona salute dell’organismo maschile, anche dopo una certa età. Ecco cosa non deve mancare mai in una dieta sana e bilanciata: proteine, carboidrati e alimenti ricchi di sali minerali e vitamine, come le verdure e la frutta di stagione. Attenzione, invece, agli zuccheri e ai grassi.

Anche l’attività fisica è un toccasana per l’organismo: praticare del moto ogni giorno, senza strafare, aiuta a mantenere il fisico attivo scongiurando il rischio di patologie e allontanando i fastidiosi acciacchi dell’età.

FerProst Forte, l’arma di Leonardo Medica contro i disturbi della prostata

Passiamo all’integrazione, un tassello importante per la salute a quest’età. Quali integratori alimentari sono consigliati per la salute maschile over 50?

L’organismo maschile necessita di adeguate concentrazioni di vitamine, sali minerali e nutrienti, per affrontare al meglio la vita quotidiana, con energia e buona salute.

Gli integratori alimentari formulati per la salute maschile dopo i 50 anni sono arricchiti con alcune sostanze che riescono a fare da scudo contro i sintomi delle patologie più ricorrenti. La prostata, ovvero la ghiandola che fa parte dell’apparato genitale maschile, con l’avanzare dell’età, può essere soggetta a disturbi di vario genere, come l’infiammazione della prostata, detta prostatite, e l’ipertrofia prostatica benigna (IPB).

Per potenziare l’azione antiossidante dell’organismo, Leonardo Medica ha formulato FerProst Fast, un integratore alimentare orosolubile dedicato alla salute maschile che contiene Quercetina e Rutine  ed inoltre , grazie all’azione congiunta di Serenoa, Licopene, Zinco e Vitamina E favorisce le funzionalità della prostata e aiuta a mantenere una situazione fisiologica ottimale delle vie urinarie, .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

ULTIMI POST

Prodotti più venduti

Prodotti più votati

Menu