1. Home
  2. /
  3. Ginecologia
  4. /
  5. 5 buoni consigli per ripartire con energia!

5 buoni consigli per ripartire con energia!

/ In : Ginecologia

La stagione autunnale è sempre un’ottima occasione per acquisire nuove abitudini e ripartire con il piede giusto. Il rientro al lavoro può risultare molto faticoso soprattutto se, dopo i giorni di relax tipici dell’estate, si torna al solito tran-tran. Non sempre riusciamo ad affrontare l’ingresso della stagione autunnale con positività ed energia: come prepararci dunque alle stagioni più fredde dell’anno?

Abbiamo stilato per voi 5 buone abitudini per affrontare i prossimi mesi con energia e vitalità. Scopri i rimedi naturali contro la stanchezza e i cali fisiologici, tra i sintomi più comuni del cambio di stagione.

Fate il carico di energia con i rimedi naturali!

La stanchezza o astenia è una condizione che si manifesta con una sintomatologia diffusa, caratterizzata da debolezza – fisica, psicologica ed emotiva – affaticamento e insufficiente reazione agli stimoli.

Lasciando da parte l’astenia provocata da patologie più o meno gravi, vogliamo concentrarci sulla stanchezza che si manifesta durante i cambi di stagione, condizione questa spesso sottovalutata.

Scopriamo i 5 buoni consigli che ci consentono di allontanare la stanchezza, lo stress e la debolezza e fare il carico di energia!

  1. L’energia aumenta dopo aver fatto attività fisica. Sembra un controsenso ma fare attività motoria di qualsiasi tipo favorisce la ripresa fisica. Inoltre, lo sport velocizza i processi metabolici per creare energia pronta all’uso, ideale per fronteggiare le attività di ogni giorno.
  2. Ricordati di bere spesso. L’acqua è il miglior energy drink naturale. Proprio così: il nostro corpo è composto al 60% di acqua e un’idratazione corretta assicura un buon svolgimento di tutte le nostre funzioni organiche.
  3. Riposati: ritaglia dei momenti solo per te da passare in totale relax. Prendere una pausa dal lavoro o dallo studio aiuta il cervello a non andare in burn out e a risparmiare energie.
  4. Come strutturare i pasti. Suddividere correttamente i pasti durante l’arco della giornata aiuta il processo digestivo senza appesantire l’apparato gastrointestinale. Evitate pasti frugali a pranzo che costringono a scorpacciate notturne poco sane.
  5. Occhio a cosa mangiamo! Restiamo a tavola e parliamo di alimentazione: quali sono gli alimenti assolutamente da evitare e quali aumentano l’energia? Limitare il consumo di zuccheri, alimenti ricchi di grassi e sale. Via libera, invece, a una dieta ricca di frutta, verdura, acqua e cereali integrali favorirà il recupero delle tue energie. Preferisci cibi ad alto contenuto di magnesio, che allontanano il rischio di spossatezza. Aggiungi alla tua dieta: il pesce azzurro per l’Omega 3, i legumi ricchi di ferro, carni bianche per le proteine.

Per recuperare l’energia indispensabile per gestire al meglio tutte le attività quotidiane, consigliamo l’assunzione di Deseo, l’integratore alimentare di Leonardo Medica adatto al recupero fisico e mentale, da integrare alla dieta quotidiana nei periodi più stressanti dell’anno e durante i cambi di stagione.

Deseo è un integratore alimentare a base di estratti di Maca, Muira puama, Ginseng, che possiedono un’attività tonica ed energizzante, Griffonia, che favorisce il benessere mentale, e Vitamina B6 e Magnesio, che supportano la normale funzione psicologica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

ULTIMI POST

Menu