1. Home
  2. /
  3. Dolore e Articolazioni
  4. /
  5. Bromelina, il rimedio naturale contro i piedi gonfi

Bromelina, il rimedio naturale contro i piedi gonfi

/ In : Dolore e Articolazioni

La bromelina è un complesso formato da più enzimi proteolitici presenti nella polpa e nel gambo dell’ananas, e impiegati in medicina come antinfiammatori e antiedemigeni.

Il meccanismo d’azione della bromelina si basa sulla cosiddetta fibrinolisi, ovvero un processo che produce la disgregazione della fibrina, evitando la stasi venosa provocata proprio da coaguli di questa proteina.

Diversi studi hanno comprovato l’utilità della bromelina nel contrasto di moltissime condizioni, quali traumi sportivi, tromboflebiti, dispepsie, problemi a carico dell’apparato respiratorio come e sinusite acuta dove svolge azione mucolitica.

Uno dei disturbi più ricorrenti e contro i quali la bromelina si rivela maggiormente efficace è la ritenzione idrica, che secondo le statistiche colpisce una donna su tre, e consiste nell’incapacità dell’organismo di espellere i liquidi in eccesso, provocando una sensazione di pesantezza delle gambe, con dolenzia e gonfiore.

Le cause maggiori della ritenzione idrica

Le cause di questo fenomeno sono molteplici e molto spesso sinergiche tra di loro, come l’eccessiva assunzione di sale, la sedentarietà, l’ipertensione, l’uso degli anticoncezionali e la gravidanza.

Anche l’impatto dei fattori climatici può favorire l’insorgenza della ritenzione idrica: ad esempio, le temperature estive molto elevate provocano vasodilatazione nel microcircolo, con conseguente ristagno di liquidi.

La bromelina contro i sintomi della ritenzione idrica

Quali sono i maggiori alleati di cui disponiamo nel combattere la ritenzione? Seguire una dieta povera di sodio e ricca di frutta e verdure rappresenta la nostra arma più efficace, ma fondamentale è anche svolgere attività come il nuoto, l’acquagym o la ginnastica, camminare quotidianamente, non indossare calzature con tacchi troppo alti e infine, durante la giornata, non restare seduti troppo a lungo, sollevando di tanto in tanto le gambe in posizione orizzontale.

Da ultima, ma non per importanza, troviamo l’assunzione della bromelina: l’azione svolta da questo complesso di enzimi è infatti particolarmente efficace nel contrastare la formazione di edemi, promuovendo il drenaggio dei liquidi accumulati e migliorando la circolazione sanguigna.

La bromelina si è dimostrata un supporto estremamente valido e che possiamo trovare tra i componenti di diversi integratori alimentari in commercio. Proprio per la varietà dell’offerta di soluzioni disponibili, è consigliabile affrontare con attenzione il processo di selezione e valutare a fondo le diverse caratteristiche di ogni prodotto.

Con 4 principi attivi mirati a supportare la funzionalità del microcircolo e favorire il drenaggio dei liquidi corporei, Ferdol offre una delle formulazioni più complete sul mercato. L’efficacia del prodotto deriva proprio dalla sua composizione, frutto di approfonditi studi da parte dell’azienda Leonardo Medica: in Ferdol, infatti, non troviamo soltanto la bromelina, ma anche gli estratti  di Ippocastano e Meliloto, , che esercitano un’intensa azione drenante e gli estratti  di Boswellia che attenuano la tensione localizzata nei tessuti edematosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

ULTIMI POST

Menu